Codice progetto: 
275
Status progetto: 
solo regesto
Ai piani
Lugano Brè - 2007
immagini piani

Studio di fattibilità "Ai piani"

La società anonima Immobiliare Carlotta proprietaria del terreno ci ha chiesto di preparare uno studio di analisi urbanistica e fattibilità. Questo studio è servito da base di discussione con il Comune di Lugano, per un’eventuale variante di piano regolatore che cambierebbe la destinazione dell'area, ora vincolata da interessi comunali (zona Zic).
L’analisi urbanistica ha valutato con particolare attenzione le caratteristiche paesaggistiche del luogo, mentre con la proposta di fattibilità ci si è prefissati di progettare un insieme edificato unitario che rispetti le caratteristiche del sito e ne salvaguardi le specificità.
Il terreno in oggetto si trova in una posizione panoramica e paesaggistica eccezionale, con vista sulla città di Lugano, sulle montagne e sul lago Ceresio, ma si trova già all'interno del tessuto edilizio di recente edificazione. La strada d’accesso veicolare prevista nel Piano Regolatore comunale potrà essere costruita qualora vi sarà la necessità. L’accesso pedonale è garantito dall’attraversamento di due sentieri, uno che taglia il terreno verso nord e l'altro posto a sud.
L'inserimento delle nuove costruzioni viene determinato dalle caratteristiche morfologiche del luogo, con una differenziazione tra aree pubbliche e di svago, zone semi pubbliche e abitative e zone abitative private. Alla confluenza dei sentieri sarà realizzato uno spazio pubblico attrezzato per sosta e giochi.
L’altezza di edificazione è fissata ad un limite massimo per preservare la visibilità delle costruzioni a monte. Le abitazioni private sono inserite in sequenza ordinata in continuità con il tessuto edilizio circostante, mentre le abitazioni al centro sono così disposte in modo da formare uno spazio raccolto, semi-pubblico.
Queste proposte applicate nella variante di piano regolatore e ad un piano di quartiere, annullano e sostituiscono quelle ormai desuete della zona Zic, favorendo lo sviluppo di un insieme unitario, con spazi verdi, spazi pubblici e limitato impatto nel sito.